Drontal 2 compresse gatto
Omaggi per
ogni acquisto
Spedizione gratis
oltre 44,90€
Accumula punti
con ogni prodotto

Drontal 2 compresse gatto

13,90Prezzo Farmasmile.it

0 out of 5

1 disponibili

Codice Minsan: 100315011. Categoria: .

DENOMINAZIONE
DRONTAL

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA
Antielmintici.

PRINCIPI ATTIVI
Praziquantel 20 mg, pirantel embonato 230 mg.

ECCIPIENTI
Amido di mais, cellulosa microcristallina, polividone, magnesio stearato, silice colloidale anidra, idrossipropil metilcellulosa, polietilenglicole 4000, titanio biossido.

INDICAZIONI
Per il trattamento delle infestazioni miste del gatto da nematodi e cestodi, provocate da: Ascaridi: Toxocara cati (sin. mystax), Toxascarisleonina. Anchilostomi: Ancylostoma tubaeforme, Ancylostoma braziliense. Cestodi: Echinococcus granulosus, Echinococcus multilocularis, Dipylidium caninum, Taenia spp., Mesocestoides spp., Joyeuxiella spp..

CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR
Non usare in animali con ipersensibilita’ accertata ai principi attivio ad uno qualsiasi degli eccipienti Drontal non deve essere impiegatodurante la gravidanza. Non usare in gattini al di sotto delle 4 settimane di eta’ Non usare contemporaneamente a composti a base di piperazina.

USO/VIA DI SOMMINISTRAZIONE
Orale.

POSOLOGIA
5 mg di praziquantel e 57,5 mg di pirantelembonato per kg di peso corporeo. Questo corrisponde a 1 compressa ogni 4 kg di peso corporeo. Lacompressa puo’ essere frazionata secondo necessita’ Modo di somministrazione Da somministrare nei gatti per via orale. La somministrazione delle compresse avviene direttamente oppure avvolgendole in un pezzo dicarne o salsiccia oppure con il mangime sminuzzandole. Non sono necessari provvedimenti dietetici. L’impiego avviene in un’unica soluzione.

CONSERVAZIONE
Questo medicinale non richiede alcuna condizione particolare di conservazione.

AVVERTENZE
Al fine di ottenere un efficace controllo dei parassiti il trattamentodovrebbe essere effettuato in base agli esiti dell’esame parassitologico. Per assicurare un dosaggio corretto, gli animali dovrebbero essere pesati. Poiche’ l’infestazione da cestodi nel gatto non compare prima della terza settimana di vita il trattamento e’ indicato solo dopo la terza settimana di vita. La resistenza di parassiti ad una particolare classe di antielmintici potrebbe svilupparsi a seguito dell’uso frequente, ripetuto di un antielmintico della stessa classe. L’echinococcosi rappresenta un pericolo per l’uomo, In caso di echinococcosi devono essere seguite specifiche linee guida per il trattamento e il followup e per la salvaguardia delle persone. Consultare un esperto o un istituto di parassitologia. Non utilizzare in animali gravemente debilitati o con grave compromissione della funzionalita’ epatica o renale. Precauzioni speciali per chi somministra il prodotto agli animali: le persone con nota ipersensibilita’ ai principi attivi contenuti in questo medicinale devono somministrare il prodotto con cautela. Lavare le mani dopo l’uso. Evitare il contatto con gli occhi. In caso di irritazione oculare, rivolgersi ad un medico. Non mangiare, bere o fumare mentre si utilizza il prodotto. In caso di ingestione accidentale, rivolgersi immediatamente ad un medico mostrandogli il foglietto illustrativoo l’etichetta. Sovradosaggio: sintomi di sovradosaggio non si evidenziano con dosi fino a 5 volte la dose raccomandata. Il primo sintomo atteso di intossicazione e’ il vomito.

TEMPO DI ATTESA
Non pertinente.

SPECIE DI DESTINAZIONE
Gatti.

INTERAZIONI
Nessuna conosciuta.

EFFETTI INDESIDERATI
Nessuno conosciuto.

GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO
Non deve essere impiegato durante la gravidanza.

Questa scheda è stata redatta utilizzando informazioni fornite dalla ditta produttrice. Si segnala che il packaging dei prodotti è suscettibile a periodici rinnovamenti da parte delle case produttrici, pertanto la foto del prodotto può non essere aggiornata; l'unico dato a cui far riferimento è il codice ministeriale univoco.